Passo 1 -
Scegli il rullo giusto:

Si consiglia di utilizzare un rullo in misto lana e poliestere da 1/4 di pollice (5 o 6 mm). Scegli un rullo la cui etichetta indichi che è per superfici lisce o verniciate o lucide e assicurati che il pelo sia inferiore a 8 mm. NON consigliamo di utilizzare rulli in schiuma.

Per eliminare la lanugine del rullo, passare il rullo con un nastro adesivo largo avvolto intorno alla mano o lavare e lasciare asciugare per una notte.

Il rullo deve essere aderente quando viene tirato sulla sua gabbia metallica.
Potrebbe essere necessario tirare i fili verso l'esterno per garantire la perfetta aderenza.

Se si stanno applicando 2 mani con il rullo, non lavare il rullo ma pellicola trasparente sul rullo. Un rullo con pellicola trasparente potrà essere riutilizzato per diverse ore. Tuttavia, se lo lasci avvolto durante la notte, è meglio usare un nuovo rullo il giorno successivo, poiché piccole particelle inizieranno ad asciugarsi e lasceranno una consistenza indesiderata.

 

Passo 2 -
Preparazione della superficie:
Screen Goo può essere applicato su qualsiasi superficie liscia e verniciabile. Molti materiali diversi dai prodotti elencati di seguito possono essere utilizzati con successo. Per ottenere i migliori risultati, la superficie dovrebbe essere piatta e liscia.
Se questa superficie da rivestire non è liscia, dovrebbe essere carteggiata e rimossa prima di applicare Screen Goo. Le superfici porose come cartongesso, gyproc e materiali a base di legno come compensato, pannelli di particelle, MDF, devono essere sigillate con un primer in lattice bianco e piatto prima di applicare Screen Goo. Oppure usa Goo Premier Primer. Le superfici colorate dovrebbero anche essere innescate con un lattice bianco e piatto. Se il tuo substrato è in fibra di vetro o metallo o il substrato ha un solvente o un sigillante a base di solvente, usa un antimacchia a base d'acqua come Zinsser Bulls Eye 1, 2,3. Un'installazione tipica con cartongesso avrebbe uno strato di nebbia di Goo Primer o `` emulsione a base d'acqua bianca opaca economica ''
Una mano di nebulizzazione è composta al 50% da acqua e al 50% da vernice, e questo renderà il tuo substrato pronto per un'ulteriore mano normale della stessa vernice.
Potrebbe essere necessario aggiungere circa il 5% di acqua se la vernice è molto spessa, poiché vogliamo ridurre al minimo la consistenza, specialmente con i proiettori 4K. Durante la mascheratura non tagliare con un pennello in quanto potrebbe lasciare strisce di setole. Usa un rullo per radiatore lucido. O meglio, usa un nastro adesivo largo per mascheratura.

 

Passaggio 3 -
Determinazione delle dimensioni dello schermo:
Se stai dipingendo l'area dell'immagine anziché l'intera parete, devi avere il proiettore in modalità nativa per il suo array di pixel.
Si consiglia di montare il proiettore nella sua posizione permanente prima di determinare le dimensioni effettive dello schermo. Una volta montato il proiettore, è necessario proiettare un'immagine sulla superficie e regolare la geometria dell'immagine. La larghezza dell'immagine nella parte superiore dello schermo dovrebbe essere la stessa della larghezza nella parte inferiore e allo stesso modo i lati dell'immagine dovrebbero avere la stessa altezza. Infine dovresti controllare che l'immagine sia orizzontale e quadrata negli angoli. Ora sei pronto per mascherare l'area che rivestirai con un nastro adesivo di alta qualità. Se intendi creare un bordo attorno allo schermo, dovresti lasciare un pollice in più su tutti i lati in modo che la superficie rivestita sia leggermente più grande dell'immagine proiettata.

Come applicare le vernici per proiezioni frontali Goo di Roller

 

Passaggio 4:
Come preparare la vernice Goo V2 per la colata:
Goo V2 Premier Primer e Goo V2 Front Projection Paint (Ref White, High Contrast, Max Contrast, Theme Park). Agitare la bottiglia e svuotare il contenuto in un bollitore o simile. Quindi aggiungi l'acqua alla bottiglia. Per Premier Primer, Reference White, High Contrast, Max Contrast e Theme Park aggiungere il 5% di acqua o un po 'di più se il rullo sta lasciando la consistenza. Agitare energicamente per assicurarsi che i pigmenti sul fondo della bottiglia si siano emulsionati. Aggiungi il contenuto della bottiglia nel bollitore e mescola. Ora sei pronto per usare la vernice.

Si prega di notare se il muro è intonaco nudo, la prima mano con Premier Primer dovrebbe essere una mano di nebbia con il 50% di acqua.

Hai solo bisogno di una seconda mano di Premier Primer se la tua prima mano era una mano di nebbia. Altrimenti è un primer a mano unica

 

Passaggio 5 -
Applicazione:
Premier Primer è una soluzione in una bottiglia per una mano, consentire 10 Mq per Lt.Se si utilizza Premier Primer come rivestimento a nebbia, consentire 7,5 Mq per Lt. Ref White, HC, MC, TP) per due mani. Metti circa 200 ml di Goo nel vassoio della vernice per fare la tua prima mano. Non riempire la parte del serbatoio del vassoio per più di un terzo. Tamponare un po 'di vernice su un lato del rullo, ruotare e tamponare un po' sull'altro lato per bilanciare il rullo. Spremere il rivestimento in eccesso arrotolando su e giù sulla parte della piattaforma a coste del vassoio della vernice. Assicurati che il rullo abbia uno strato di vernice uniforme senza sovraccaricare il rullo.
Il rullo dovrebbe rotolare e non slittare quando applicato sul muro. Usa un movimento "w" quando rotoli. Tenere il rullo piatto rispetto al muro; ci sarà la tendenza a esercitare più pressione sul lato del rullo con il braccio - resistere. L'obiettivo è applicare la vernice in modo uniforme e lavorare sempre da un bordo "bagnato". Se il tuo progetto è troppo grande per mantenere un bordo bagnato, invia un'e-mail a russ@nexnix.co.uk per discutere un piano adatto. La densità del rivestimento dovrebbe essere appena sufficiente a coprire la superficie sottostante. Non rotolare per lasciare uno strato spesso ma stendere uno strato sottile che sarà sufficiente a coprire la superficie sottostante, senza premere troppo forte il rullo.
È importante non fermare il rullo durante la corsa di finitura in quanto ciò potrebbe causare segni sulla superficie finita. Il tratto finale è un tratto più leggero e i bordi devono essere sfumati per evitare di lasciare una cresta di vernice.


MOLTO IMPORTANTE!
Anche dopo aver seguito alla lettera queste istruzioni, la superficie bagnata avrà un aspetto irregolare. E 'NORMALE! Anche se ci rendiamo conto che questo è un po 'controintuitivo, LASCIARLO DA SOLO e la superficie si asciugherà fino a ottenere una consistenza e un colore uniformi. Resisti alla tentazione di ripetere il tuo lavoro perché il rilancio del rivestimento dopo che ha iniziato ad asciugarsi (circa 2-3 minuti dopo l'applicazione) provocherà differenze di tessitura, con conseguenti potenziali striature permanenti.


Molto importante! Le pennellate finali devono essere eseguite non più di 2-3 minuti dopo le pennellate originali in una determinata area. Il tentativo di finire i colpi dopo che è trascorso questo periodo di tempo provocherà la comparsa di strisce di rullo. Questo è il risultato di una differenza di consistenza causata dalla laminazione del rivestimento che ha iniziato ad asciugarsi!